Resoconto Torino vs Juventus 0-1

All’Olimpico di Torino si sono sfidati Torino e Juventus, in un match che, come sempre accade nel derby della Mole, è interessante fino al 90°.

Higuain non c’è, mentre gioca Dybala. Poche soluzioni realmente efficaci, e alla fine a sorridere è la Juve, ma solo per i 3 punti, non certo per la qualità del gioco offerta.

Ad aiutare il team di Allegri anche un Toro in versione sbiadita.

Dopo il triplice fischio del signor Orsato i bianconeri continuano nella corsa scudetto, insieme al Napoli.

Marcatori

  •  33′ Alex Sandro (assist di F. Bernardeschi)

Ammoniti

  • M. De Sciglio (J) 65′
  • C. Molinaro (T) 90+2′

Info di gara (Torino – Juventus)

  • Possesso palla: 48% – 52%
  • Corner: 2 – 3
  • Tiri in porta: 3 – 2
  • Tiri fuori: 3 – 3
  • Falli: 14 – 8
  • Fuorigioco: 0 – 4

Il commento

La Juve ha cambiato molto in questo match, una sorta di “rivoluzione”, che tuttavia ha dato i suoi frutti. Le scelte di Allegri, sia all’inizio che in corsa, sono state giuste.

Sciagure ed infortuni si abbattono sulla Juve da un po’ di tempo a questa parte, ma la vittoria è sintomo di un carattere di ferro che porterà il team più blasonato di Torino a giocarsela fino alla fine per lo scudetto e, magari, per la Champions League.