Resoconto Hellas Verona vs Torino 2-1

Valoti eroe della giornata. Il ragazzo segna 2 gol al Bentegodi e infiamma i cuori dei suoi tifosi, gettando nella disperazione i granata. Prima di testa al 12′ minuto, poi su ribattuta dopo una respinta di Sirigu al 77′, il momentaneo pareggio granata di Niang non è servito a nulla.

Marcatori

  • M. Valoti 12′ (assist di J. Vuković)
  • 49′ M. Niang (assist di Iago Falqué)
  • M. Valoti 77′ 2 – 1

Ammoniti

  • N. Burdisso (T) 13′
  • B. Petković (H) 29′
  • A. Ferrari (H) 39′
  • Rômulo (H) 44′

Info di gara (Hellas Verona – Torino)

  • Possesso palla: 46% – 54%
  • Corner: 7 – 7
  • Tiri in porta: 1 – 1
  • Tiri fuori: 2 – 8
  • Falli: 11 – 19
  • Fuorigioco: 2 – 2

Il commento

Il pareggio sarebbe stato il risultato finale meno ambito per le due squadre, con l’Hellas che cerca disperatamente la salvezza, il Toro che invece vuole rimanere ancorato al treno per l’Europa sperando in un colpo di coda finale.

Con il derby contro la Juve era stato l’atteggiamento del Toro che aveva un po’ deluso, e la stessa cosa si è verificata contro i bianconeri.

Nonostante questo, il match risulta essere combattuto, benché le azioni pericolose siano, alla fine, davvero molto poche.

Anche in fase di assalto finale a cercare il pareggio, il Toro si è dimostrato poco organizzato e prevalentemente disperato, mai troppo convinto di potercela fare.

Per la svolta della stagione, ancora molto mediocre, bisognerà dunque attendere.